Benvenuti su Poliphenolica.com con l’augurio di un 2012 in nostra compagnia!

 

Sono felice ed anche orgogliosa di accogliervi nel nostro e vostro angolo di conversazione tra il serio ed il faceto su argomenti che spero incontrino il vostro gradimento.

Un nuovo blog? Ancora chiacchiere, non c’è già sovraffollamento? Forse si ma c’è spazio per tutti e soprattutto per i buoni propositi.

Meglio presentarsi. La Poliphenolica  è il nome di un gruppo di amici accomunati da un grande amore per la cultura nel suo significato primitivo:  coltivare,   far crescere  una passione…Cultura del vino e del cibo…Il nostro approfondimento e la nostra ricerca , a parte l’emozione dell’assaggio, è rivolto a comprendere il rapporto che lega il vignaiolo alle sue viti , più in generale  l’uomo alla natura con tutto ciò che ne deriva. Poesia? Anche. Vi assicuro però e penso che chi condivida gli stessi interessi possa  comprenderci, che   si innesca un meccanismo di sana dipendenza. La vita di ogni giorno si interseca con un altro percorso  che si dirama lungo le campagne, i vigneti e laddove c’è qualcosa da scoprire.

Il nome Poliphenolica? D’invenzione naturalmente, che però rievoca note musicali, leggerezza, armoniche sinfonie e sintonie prodotte dalla Natura ed interpretate da chi le coglie con sensibilità e rispetto.

Vorremmo condividere tutto con voi e spero che facciate altrettanto.

Saremo fluidi, veloci, con aggiornamenti immediati, non seguiremo schemi precostituiti se non quelli essenziali ad una buon lettura, per rompere il ghiaccio abbiamo inserito i primi di una  lunga serie di appunti sulle nostre degustazioni.

Aspettiamo vostri contributi, suggerimenti, segnalazioni e tutto quanto potrà aiutarci a rendere più interessante questo angolo di salotto virtuale nel quale invitiamo tutti,   dall’Italia e da qualunque altra parte del pianeta…E non di solo vino racconteremo…

Ringrazio di cuore Paolo Ruggieri, nostro grande sostenitore.

Giuditta Lagonigro insieme a Michela Cantarut, Giuseppe Clapiz, Renata De Corte, Marco Furlan, Livio Gervasio e Sandra Tavagnacco vi danno il benvenuto!


Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter